AL DI LA' DELLA TAVOLA
Sommario
"Al di là della tavola"
  Sommario del sito Home page

SALI MINERALI - CALCIO
(prima parte)

blink.gif Sommario blink.gif

ondulato.gif

INTRODUZIONE up.jpg

I sali minerali danno forza alla struttura scheletrica e preservano il vigore del cuore, del cervello e del sistema nervoso. Altre importanti funzioni sono il mantenimento dell'equilibrio acido/basico dei fluidi corporei e la creazione degli anticorpi. La loro presenza permette pure che il nutrimento penetri nelle cellule e le tossine ne vengano asportate.

Vi è una notevole differenza tra i sali minerali che provengono direttamente dalla terra (esempio quelli contenuti nell'acqua) e quelli presenti nei regni vegetale ed animale. Questi ultimi hanno subito un'elaborazione che li ha, in un certo senso, "vitalizzati", invece i sali provenienti dalla terra non hanno alcun dinamismo energetico e dopo esser stati introdotti nell'organismo ne possono uscire solo con il sudore o l'urina.

Per questa ragione non si dovrebbe usare molto sale da tavola e quel poco dovrebbe essere di tipo marino. Questo per evitare che una eventuale disfunzione renale causi un accumulo dei sali che provocherebbe un progressivo irrigidimento del corpo.

Una dieta mista che comprenda frutta, verdura, semi (noci, nocciole, mandorle, ecc.), cereali e qualche prodotto di provenienza animale è in grado di fornire i sali necessari per il benessere dell'organismo. Uno dei sali minerali più importanti è il Calcio.

IL CALCIO up.jpg

Equilibra il sistema nervoso, ed evita le carie dentarie, i crampi alle gambe, le unghie fragili, l'irritabilità e alcune forme di mal di testa.

Alimenti che lo contengono sono: latte, formaggio, avena, noci e verdure con foglie verdi. L'aceto, e i cibi che lo contengono, sono nemici del calcio e vanno usati con cautela.

LATTE E FORMAGGI NON SONO INDISPENSABILI!!! up.jpg

Il Calcio necessario per la propagazione degli impulsi nervosi, la salute delle ossa e dei denti e per la regolazione del battito cardiaco. In questi ultimi anni, si diffusa la credenza che sia necessario utilizzare latte e formaggio per essere sicuri di averne sempre a disposizione.

Questa un'idea piuttosto falsa , infatti se è vero che tutti i mammiferi ricevono il calcio dal latte materno durante la loro infanzia, è altrettanto vero che una volta cresciuti i carnivori lo ricevono esclusivamente dalle loro prede e gli erbivori unicamente dal regno vegetale. Nessuno di loro lo prende dal latte!

Secondo la teoria della trasmutazione di Kervran-Ohsa-wa, Sodio, Calcio, Potassio e Magnesio si possono trasmutare l'uno nell'altro. In particolare la trasmutazione del Silicio in Calcio molto diffusa in natura anche nelle piante.

Su queste basi, diventa comprensibile l'effetto rimineralizzante e ricalcificante osseo di alimenti ricchi di Silicio come il miglio e il frumento (65/68%) oppure ricchi di Magnesio come il grano saraceno.

Non a caso da sempre in medicina popolare si usa come ricalcificante nelle fratture ossee e cartilagine, nell'osteoporosi, per le unghie soggette a facili fratture, nelle carie, ecc. una pianta ricchissima di silicio, l'equiseto (Equisetum arvensis - detto anche coda cavallina) sotto forma di decotto, carbone vegetale o altre preparazioni.

Non da meno è l'importanza ricalcificante del Magnesio: infatti è proprio la sua trasmutazione (Magnesio + Ossigeno = Calcio) che spiega il meccanismo di formazione della corazza di granchi e aragoste oppure la costituzione del corallo.

L'idea che bisogna usare molti latticini per non restare senza calcio, non pertanto fondata su verità. Diremo, anzi, che pericolosa, visto che recenti ricerche hanno dimostrato come l'osteoporosi e il cancro al seno siano pi diffuse nei paesi dove vi un maggior consumo di latte e formaggio.

Pertanto preferibile ottenere il Calcio necessario mangiando cibi che provengono dal regno vegetale, e ce ne danno conferma le mucche e molti altri mammiferi che mangiano solo erba ed hanno una struttura ossea molto sviluppata.

L'assimilazione di questo prezioso elemento controllato dalla ghiandole endocrine ed il corpo capace di ricavare tutto il Calcio che gli necessario da una dieta sana e naturale. Per garantirsi sull'apporto giornaliero del Calcio è perciò sufficiente utilizzare: cereali, frutta fresca, noci, frutta secca in genere e verdura fresca o semicruda. In caso di necessità si potrà usufruire del decotto di equiseto. L'equiseto si trova in tutte le erboristerie e in moltissime farmacie: per prepararlo basta aggiungerne 2 cucchiai da minestra in un litro d'acqua bollente, e lasciar bollire lentamente almeno 12 minuti. Poi si filtra e si zucchera a piacere con del miele.


ALGHE
Alimento Quantità Contenuto in mg
Agar agar100 gr400
Dulse100 gr567
Hiziki100 gr1.400
Kelp2 cucchiai1.093
Kombu100 gr800
Wakame100 gr1300
BEVANDE
Alimento Quantità Contenuto in mg
Birra33 cl14
Caffè17 cl13
Vino bianco10 cl7
Vino rosso10 cl7
CEREALI E DERIVATI
Alimento Quantità Contenuto in mg
Ciambelle lievitateuna13
Crackers11
Crepes di saraceno10 cm59
Crepes integrali10 cm50
Crepes normali10 cm27
Farina d'avena1 tazza20
Farina di frumento1 tazza56
Focaccia integrale142
Frumento integrale1 tazza49
Frumento soffiato1 tazza3
Germe di grano1 tazza50
Grano saraceno1 tazza33
Granola1 tazza71
Mais1 tazza7
Miglio1 tazza45
Pane di mais5 cm54
Pasta integrale110 gr20
Pizza margherita35 cm14
Riso integrale1 tazza64
Riso brillato1 tazza11
Rosette integraliuna37
Semolino1 tazza51
Torta di zucca1/676
FRUTTA SECCA
Alimento Quantità Contenuto in mg
Albicoccacinque16
Fichidieci269
Mela10 anelli9
Uvetta1 tazza46
LEGUMI
Alimento Quantità Contenuto in mg
Ceci1 tazza300
Fagioli bianchi1 tazza95
Fagioli borlotti cotti1 tazza257
Fagioli lima cotti1 tazza54
Fagioli neri secchi1 tazza131
Fagioli rossi1 tazza70
Lenticchie cotte1 tazza50
Piselli secchi cotti1 tazza22
Tofu (formaggio di soia)100 gr 100
Fagioli di soia1 tazza131
SEMI
Alimento Quantità Contenuto in mg
Arachidi1 tazza104
Burro di arachidi1 cucchiaio11
Castagne arrostite100 gr83
Castagne fresche1 tazza43
Mandorle1 tazza332
Nocciole1 tazza282
Noci1 tazza99
Semi di girasole1 tazza174
Semi di sesamo1 tazza165
Semi di zucca1 tazza71
Tahino1 cucchiaio64
VERDURE
Alimento Quantità Contenuto in mg
Broccoli1 tazza42
Broccoli al vapore1 tazza136
Carciofo romano161
Carota1 tazza30
Cavolfiore1 tazza28
Cavolini di Bruxelles1 tazza36
Cavolo1 tazza32
Cavolo cinese1 tazza74
Cavolo di rapa1 tazza90
Cetrioli1 tazza14
Cipolle verdi1 tazza53
Crauti1 tazza85
Crescione100 gr151
Fagiolini1 tazza41
Foglie di cavolo1 tazza105
Foglie di rapa1 tazza157
Foglie di rapa al vapore1 tazza267
Germogli di alfa1 tazza10
Piselli1 tazza36
Porro1 tazza73
Prezzemolo1 tazza122
Rape1 tazza51
Sedano1 tazza44
Zucca1 tazza57
Zucchine1 tazza36

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI up.jpg

  • 1. Comunicato Andromeda n. 4/1991.
    Andromeda, via S. Allende 1, 40139 Bologna.
  • 2. P. Antognetti, Latte e formaggio, rischi e allergie per adulti e bambini.
    Macro/Edizioni, Cesena (FO).
  • 3. A. Kushi, Dieta salute e bellezza. Edizioni Mediterranee, Roma.
  • 4. Latte e formaggio, rischi e alternative, pag. 2-3,
    Associazione per la protezione della salute, via Isei, 29/31, 47023 Cesena (FO)








Sommario
"Al di là della tavola"
  Sommario del sito Home page
"www.rosacroceoggi.org"
Un sito dedicato all'uomo, il suo benessere e il suo destino.