IL MONDO IN CUI VIVIAMO

Verso il futuro

Sommario "Futuro" Sommario del sito

WARNING: PRESENTE E FUTURO

secondo le profezie bibliche

Tratto da: www.warningitalia.com/improvvisocrollo.htm

warning2.gif

Sezione redatta con il contributo di elementi tratti dal libro Second Warning (1985), del pastore Barry Smith. Aquistabile presso: www.barrysmith.org.nz/book/index.phtml

Nel 1980 un pastore cristiano siede su un aereo Miami-Los Angeles. Seduto accanto ad un uomo Israeliano di mezz'età, inizia a parlare con lui durante la fase di decollo. Ecco parte della conversazione; Il Pastore domanda qual è la professione del suo vicino.

Risposta: Sono presidente di un gruppo che si occupa attualmente della stabilizzazione del Sistema monetario mondiale.

Domanda: Cosa sa del "mercato comune"?

Risposta: Abbiamo finanziato il "mercato comune". Domanda: Qual è lo scopo del vostro gruppo?

Risposta: Lavoriamo per creare uno stato mondiale ed un unico sistema religioso.

Domanda: Sa qualcosa del sistema cifrato personale?

Risposta: Si, certo. Questo sistema è già pronto, l'unica incognita è quando, quando permetteremo che questo vecchio sistema cadrà, allora verrà adottato il sistema cifrato personale per permettere ad ognuno di comprare e vendere.

Domanda: Come posso sapere che lei è veramente chi dice di essere? Il passeggero apre la sua borsa e mostra delle sue fotografie con alcuni leader di governo famosi.

Domanda: Se è veramente chi dice, perché non viaggia in prima classe?

Risposta: Perché non voglio che qualcuno sappia che sono qui.

Domanda: Lo sa che quello che sta dicendo è scritto nella Bibbia?

Risposta: Crede in quel libro? Quando il pastore gli mostra quello che è scritto in Apocalisse, l'uomo dice: "E' molto interessante, in futuro devo fare più attenzione a quel libro". Ecco cosa hanno letto: "Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra e sulla fronte. Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome. Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza, calcoli il numero della bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero e seicentosessantasei" (Apocalisse 13:16-18).

Adesso mettiamo tutto in ordine

In poco tempo si avrà un collasso monetario mondiale.

Forse ti stai chiedendo: "I leaders politici mondiali sanno tutto ciò?" La risposta è SI. Perché non ci avvisano? Perché il sistema bancario si basa su una parola: FIDUCIA. In realtà dicono tante bugie per cercare di mantenere questa FIDUCIA.

Chi lavora nella finanza sa che la maggior parte dei paesi occidentali chiede soldi in prestito, allo scopo di mantenere in equilibrio l'economia. Tanti paesi chiedono in prestito soldi solo per pagare gli interessi al creditore originario. I mass media dissero tempo fa che se uno stato non avrebbe pagato i creditori le conseguenze sarebbero state le stesse che possiamo osservare nel gioco del domino, il sistema monetario mondiale inizierebbe a crollare.

Ora fate attenzione, tanti stati non hanno pagato il dovuto come ad esempio: Polonia, Danimarca, Messico e tanti stati del Sud America, ma il crack previsto non è avvenuto. Perché?

Perché i banchieri internazionali non hanno ancora risolto tutti i problemi per instaurare il Nuovo Sistema monetario Mondiale. Questo nuovo sistema deve essere pronto prima che avvenga il crollo del vecchio sistema monetario.

Cosa hanno fatto i banchieri internazionali? Hanno subito aiutato i debitori nel pagamento con tanti capitali e hanno stilato una nuovo lista di debiti.

Tanti chiedono; in che modo i creditori pensano che i debitori salderanno i propri debiti? Non sanno come. Ogni volta i paesi debitori accettano di limitare la propria sovranità per creare dipendenza economica. Il meccanismo dunque non ha fine.

Questo gruppo creditore è la "Federal Riserve" degli USA, controllata da un gruppo privato che concentra grandi capitali, così solidi che riescono a risollevare da situazioni difficili anche gli stessi Stati Uniti, ed esercitano pieno controllo sulla politica estera USA.

Notate un punto importante: la Federal Riserve non permette che nessuno controlli i suoi bilanci.

MOLTO IMPORTANTE: Nel 1982 sono state inserite 19 parole, in silenzio, nei documenti della Federal Reserve nell'Atto al capitolo 14 (B e C), ".. and obligations of, or fully guaranteed as to the principal interest by a foreign governement or agency thereof". Che tradotto dice: "...e obbligandoli, o avendo piene garanzie sui principali interessi dei governi stranieri o loro agenzie".

Domanda: Quando sarà il momento migliore per far crollare il sistema monetario mondiale? Risposta: In qualsiasi momento. La domenica con le banche chiuse, oppure prima dell'apertura o in qualsiasi giorno.

Nel 1948, in Germania, il Marco ha avuto una alta svalutazione e quando Bonn ha analizzato questo problema, decisero di tirare una riga e annullare il vecchio sistema. Non hanno avvisato nessuno. La domenica il giornale ha dato notizia: "Marco tedesco annullato". Milioni di persone hanno perso in una notte i loro risparmi.

Il vecchio sistema non fu collegato al nuovo sistema.

Questo vuol dire che i soldi che qualcuno aveva nel vecchio sistema, non furono riportati nel nuovo. I ricchi e i poveri persero i loro soldi in una notte. Ogni persona ricevette solo 40 dei nuovi Marchi. Qualche ricco comprò con questi 40 Marchi una pistola per suicidarsi.

"Suicidio", stai gridando. La situazione era così grave?

Nel 1948 un'organo ufficiale dell'esercito Americano pubblicò una statistica dei suicidi e mostrò un disegno del fiume Reno pieno di corpi morti, tanti di loro fecero i capelli bianchi in una notte, il fondamento della loro vita erano i soldi.

Nel 1929 ci fu il crack della borsa di New York. Tante persone si suicidarono saltando dai grattacieli.

Ora molti penseranno: come è possibile introdurre cambiamenti così drastici e drammatici senza aspettarsi una reazione da parte della popolazione? Quello che conta è esercitare l'adeguata 'pressione' che permetterà l'introduzione di qualsiasi legge o cambiamento di sistema.

Prova 1: Dopo gli attentati dell'11 settembre alle torri gemelle l'amministrazione Bush vara una legge per controllare ogni movimento elettronico sul Web. E-mail, provider di servizi e server americani sono controllati da un software governativo. Conoscono quindi l'identità di chi pubblica informazioni sul web.

Prova 2: Dopo l'attentato di Nassiriya il consulente militare di Palazzo Chigi, il Gen. Tricarico chiede leggi speciali per la sicurezza. Il Corriere della Sera del 4 dicembre 2003: "Domanda: Facciamo esempi concreti. La prima norma da modificare? Risposta: Il diritto alla riservatezza. Domanda: Chi deve occuparsi di queste revisioni? Risposta: Io credo che il problema vada affrontato a livello internazionale, in sede di G8 o della NATO, ma posso dire che l'Italia ha già fatto la sua parte e potrebbe continuare a farla." Fine citazione.

Nella stessa pagina troviamo una foto che mostra cosa potrebbe succedere attuando queste leggi speciali, la foto ritrae alcuni detenuti nel campo di Guantanamo, inginocchiati con mani e piedi legate, indossando guanti, elmetto e maschera antigas senza alcun motivo. La didascalia recita: "Il centro di detenzione Camp Delta, all'interno della base americana di Guantanamo sull'isola di Cuba, è stato istituito con l'inizio della guerra in Afghanistan nell'autunno del 2001. Qui vengono rinchiusi i 'nemici non combattenti': sono detenuti senza imputazione, sospetti talebani o membri di Al Qaeda" Fine citazione.

Ma torniamo al sistema economico, abbiamo davanti agli occhi già i primi segni del crack che i banchieri stanno rimandando con i loro artifici, il crollo del sistema Argentino e di altri stati del sud America sono solo il preludio di qualcosa di più vasto.

Bisogna solo che avvenga in modo sincronizzato.

Le banconote nel tuo portafogli diventeranno inutili in un giorno.

Quando comincerà il nuovo sistema?

E' già cominciato con l'arrivo delle carte di credito.

Non ci credete? Provate a richiedere la vostra carta di credito, entro pochi giorni verrà recapitata a casa vostra con tanto di nominativo e relativo codice. Sono già pronte, solo in attesa che i clienti le prendano.

Bisogna ribadire che non bisogna chiedersi 'come' ma solo 'quando' tutto inizierà.

Citiamo un libro di un autorevole economista americano, Robert J. Shiller, dal titolo "Il Nuovo Ordine Finanziario", in copertina leggiamo: "In un mondo pervaso da una grande insicurezza economica e da una crescente disuguaglianza dei redditi, si rende urgente un riassetto del sistema finanziario al fine di ridurre l'incertezza che offusca e deprime le scelte professionali e la creatività degli individui...."

"... Il Nuovo Ordine finanziario è in grado di condurre a un livello superiore di sicurezza economica, equità e crescita sociale, migliorando in modo determinante le condizioni economiche di tutta la collettività". Fine citazione.

Più volte richiameremo questo testo per verificare se le nostre tesi trovano riscontro nel nuovo sistema economico che oggi molti stanno pubblicizzando, senza però dire ufficialmente che è già pronto e non porterà i benefici decantati.

Per confermare la competenza dell'economista americano citiamo alcuni pareri di esperti sul suo libro (già vincitore del premio Financial Times-getAbstract): Gorge Akerlof (premio nobel per l'economia); "Un altro successo di Shiller.....Ognuno troverà in questo libro brillante qualcosa per sé". J. E. Stiglitz (premio nobel per l'economia); "E' un libro importante su un tema di grande rilievo".

Vediamo cosa viene detto nel nostro paese a proposito del nuovo sistema, citando il sito web di un'associazione denominata Movisol (del candidato repubblicano USA Lyndon LaRouche che da anni gira il mondo promuovendo un nuovo sistema economico o nuova Bretton Wood);

(1) 2 Luglio 2002: Il senatore Ricardo Pedrizzi, presidente della Commissione finanza del Senato e membro del partito di governo AN, rilascia una dichiarazione in cui propone la convocazione di una nuova conferenza di Bretton Woods. Di fronte alla 'crisi globale', sostiene Pedrizzi, c'è una sola alternativa: "Organizzare a livello internazionale le forze necessarie per una riforma del sistema monetario e finanziario globale, una Nuova Bretto Woods, su iniziativa dei governi che, grazie ai grandi progetti di sviluppo economico continentale, possono rilanciare l'economia produttiva mondiale, rinnovando il dialogo, la cooperazione pacifica e promuovere l'occupazione". Fine citazione. Sentite cosa dicono in un altro articolo denominato "Anche l'Economist ammonisce di nuovi choc finanziari. Che cosa aspettano ancora i governi a muoversi?"

(2) "Sul numero del 17 Febbraio 2004 persino il settimanale Economist, parlando dell'andamento dei mercati finanziari, titola 'La tempesta è in arrivo'. 'Non hanno imparato niente dall'autunno del 1998?' si chiede il giornale, quando il mondo, dopo varie grosse crisi in Asia, Russia, Brasile, venne scosso dal crollo del fondo speculativo Long Term Capital Management (LTCM) che richiese un salvataggio da parte della Federal Reserve americana (come volevasi dimostrare, commento dell'autore)...

...non sarebbe meglio prendere delle iniziative a livello internazionale per far fronte preventivamente alla crisi finanziaria e intraprendere le azioni necessarie per riorganizzare un sistema in bancarotta?" Fine citazione.

Prendere delle iniziative per riorganizzare un sistema in bancarotta?

In realtà il Nuovo sistema esiste già e lo stanno sperimentando da diversi anni.

Una caratteristica importante del nuovo sistema finanziario sarà l'arrivo di una moneta unica per tutto il pianeta, vediamo perché e come la stanno testando:

(3) "L'insuccesso della moneta come stabile unità di misura per le transizioni finanziarie ha causato dislochi di ricchezze. Le dislocazioni causate da inflazione e deflazione sono talmente note che il pubblico di praticamente tutti i Paesi del mondo ha una specie di fissazione per l'incertezza del valore della moneta...

...La moneta può essere sostituita, per molti aspetti, con altre unità che chiamiamo unità di conto indicizzate...

...Se i contratti fossero stilati in termini di queste unità, la maggior parte degli importanti problemi causati dall'inflazione sparirebbe...

...L'unidad de fomento (unità di sviluppo, Uf) cilena è la prima unità di conto indicizzata del mondo. Creata nel 1967, quando l'inflazione in quel paese era molto più alta di oggi, è rimasta in uso da allora...

...Cinque Paesi (Brasile, Colombia, Ecuador, Messico e Uruguay) hanno seguito l'esempio del Cile istituendo unità di conto indicizzate...

...La mia proposta è che le unità di conto indicizzate siano adottate largamente al di fuori dell'America Latina." Fine citazione.

Certo detto questo pare che il Cile abbia creato questa 'moneta indicizzata', e i benefici portati sono stati notati positivamente dagli economisti, però la realtà non è questa, vero caro professore? Il Cile ha seguito fedelmente il Piano del Nuovo Ordine Mondiale (vedi sezione 'Il Nuovo Ordine Mondiale'), come tutte le altre dittature militari del Sudamerica. Leggiamo di seguito parte della storia del Cile degli ultimi trent'anni:

(4) "Il 4 settembre 1970 Salvador Allende viene eletto presidente del Cile.

Il programma del partito di Allende prevede la nazionalizzazione delle grandi miniere di rame, delle banche, delle compagnie di assicurazione e, in generale, di tutte quelle attività che condizionano lo sviluppo economico e sociale del paese. Tra queste la produzione e la distribuzione di energia elettrica, i trasporti ferroviari, aerei e marittimi, le comunicazioni, la siderurgia, l'industria del cemento, della cellulosa e la carta. Si tratta di un programma di recupero, dunque, di quelle ricchezze fondamentali che sono in mano al capitale straniero...

... A fine 1971 però, le manovre sul piano internazionale degli USA cominciano a sortire i loro effetti. Così si riduce a livello mondiale il prezzo del rame, con le evidenti conseguenze nelle esportazioni del rame cileno. Banca Mondiale e Banco Interamericano di Sviluppo negano aiuti al Cile, rifiutando di finanziare qualsiasi progetto industriale di sviluppo e concedendo soltanto piccoli prestiti.

La concessione di credito all'estero, che sotto la presidenza Frei era stata di 300 milioni di dollari, passa a 30 milioni nel 1972 sotto la presidenza Allende. La situazione internazionale porta inevitabilmente a una drastica crisi economica interna in cui la destra si tuffa a capofitto per sottolineare l'incapacità del governo Allende...

...L'undici settembre 1973 accade quello che ormai era nell'aria. Le forze armate dichiarano illegittimo il governo Allende e decidono di prendere il potere. Il "compagno presidente" rifiuta la proposta di salvacondotto offerta dai militari e si rifugia con i suoi fedelissimi all'interno della Moneda, il palazzo presidenziale, che viene bombardata dagli aerei militari...

...Il 25 dello stesso mese gli USA, che avevano contribuito in maniera determinante all'abbattimento di Allende, riconoscevano ufficialmente il governo della Giunta legittimando così a livello internazionale il colpo di stato dei militari...

...Nel corso della dittatura Pinochet adottò un modello liberista molto spinto, mutuato da Milton Friedman e dalla scuola di Chicago, contando sul pieno appoggio dell'oligarchia e della classe media, ed anche su quello delle multinazionali, cui andò il controllo delle imprese precedentemente nazionalizzate. Grazie alla libera importazione di prodotti, il mercato fu invaso di merci straniere, il che comportò licenziamenti, la perdita del potere d'acquisto e l'accentuarsi delle differenze sociali.

La politica neoliberale portata avanti dalla Giunta golpista portò tra le altre cose ad un abbassamento dei tassi di importazione, dal 1977 al 1982, che raddoppiarono le importazioni Usa, e, aggiunte alle privatizzazioni, portarono ad una diminuzione del 15% della produzione industriale. Il Cile subì un indebitamento vertiginoso con il FMI e le banche internazionali, e fu costretto a svalutare provocando il collasso del sistema creditizio privato nel gennaio 1983.." Fine citazione.

Ora torniamo all'argomento principale

Il nuovo sistema finanziario sarà fondato sulla tecnologia informatica e avrà come base le reti di computers e il sistema cifrato personale.

Citiamo ancora Barry Smith nel suo libro del 1985: "Il periodo che dobbiamo attraversare, sarà un tempo di grande confusione. Ci sarà una grande operazione, mai fatta su così vasta scala. Tra breve potremo vedere operai delle telecomunicazioni al lavoro nei posti più remoti, per collegare tutti gli esercizi commerciali alla rete di computer. Alcuni presumono che questo venga fatto per migliorare il collegamento delle telecomunicazioni, niente di più sbagliato. Viene fatto per informatizzare tutti questi posti e prepararli per il nuovo sistema monetario. Bisognerà collegare tramite computer tutti i negozi, centri commerciali, fabbriche, solo così potranno funzionare.

Nel Settembre 1983 ho tenuto un discorso in Port Moresby presso Papua Nuova Guinea. Nell'ultima sera ho dichiarato: "Papua N.G. vuole installare computer e reti in tutte le fabbriche, nel commercio, per controllare il libero mercato, fiere, ovunque il prodotto si produce e si vende. Vi profetizzo che tra breve vedrete tanti uomini con grandi quantità di cavi per installare il sistema informatico". (22 Sett. 1983) Immaginate la mia sorpresa quando ho preso in mano il giornale a Brisbane "Courier Mail" del 29 settembre 1983 e ho letto: Titolo: "Occasione lavoro e carriera" Offerta di lavoro nelle telecomunicazioni 150 posti Papua Nuova Guinea

Non ci sono errori, tutto questo serve per eliminare la valuta". Fine citazione.

Ora vediamo le notizie sull'Italia riguardanti la ristrutturazione delle telecomunicazioni:

(5) Articolo comparso su ben 5 quotidiani nazionali il 28 giugno 2000: "Grapes Sicilia: nelle tlc servirà l'intero bacino del Mediterraneo - Una grande infrastruttura tecnologica nel settore delle telecomunicazioni in grado di servire, in un prossimo futuro, il bacino del Mediterraneo.

Questo l'obbiettivo di Grapes Sicilia, la società costituita da Grapes Italia, multinazionale statunitense che opera da tempo sul territorio nazionale, in Spagna e in Grecia. Nei programmi della corporate anche il cablaggio di Palermo e Catania e della rete autostradale siciliana..." Fine citazione. 'Il Giornale di Sicilia' del 19 giugno 2000: "Fibre ottiche, un colosso arriva in Sicilia".

Dal 'Sole 24Ore' del 07 giugno 2000, "Grapes communications... impegnata nella realizzazione di una dorsale di 10mila chilometri in fibre ottiche per l'appunto fra la penisola iberica e la Grecia, ha scelto Genova come prima di 14 città italiane dove realizzare una rete metropolitana locale..." Fine citazione.

I lettori possono ricordare i lavori di posa dei cavi che hanno interessato tutta la nazione e in alcuni casi non si sono ancora conclusi, basta fare un giro in macchina e notare ancora i segni degli scavi tra la carreggiata ed il marciapiede. Ora il nostro paese è pronto per il nuovo sistema, ha la tecnologia necessaria e il governo ha avviato piani per incentivare economicamente l'accesso alla rete.

Il sistema cifrato personale permetterà di gestire tutte le transazioni commerciali (comprare e vendere) e risponderà ai requisiti di sicurezza che i governi mondiali stanno richiedendo dopo l'11 settembre e dopo ogni nuovo attentato terroristico. Ogni persona potrà essere controllata a distanza in qualsiasi momento della giornata, ogni transazione commerciale sarà gestita tramite la rete di computers senza bisogno di moneta.

(6) Citiamo ancora Shiller: "La società umana sta avvicinandosi a un momento storico in cui i computer saranno in grado di riconoscerci e di collegare questo riconoscimento a vasti database di informazione...

...Recentemente, Larry Ellison, fondatore e amministratore delegato di Oracle Corporation, ha affermato che un sistema di identificazione nazionale è necessario per prevenire attacchi terroristici come quello dell'11 settembre 2001 e si è offerto di 'fornire il software necessario gratuitamente'. Fornire un sistema di identificazione sicuro e affidabile per centinaia di milioni di persone può essere stata una sfida tecnologica temibile, ma ora non lo è più...

...L'identificazione elettronica di oggi, che implica un guazzabuglio di password e cookies, deve essere sostituita con qualcosa di più completo e ordinato...

...(l'autore cita un esempio) la smart card malese identifica la persona, funge da patente, passaporto e tessera sanitaria e, finalmente, consentirà l'accesso via network a una vasta varietà di servizi pubblici, bancari, di trasporto e sanitari...

...Il nuovo mondo delle reti di informazione digitale può rendere sempre più difficile per gli individui nascondere, dissimulare, imbrogliare ed evadere....

...A mano a mano che le varie forme di moneta elettronica diventano più comuni, chiunque conduca un affare in contanti diventerà sempre più sospetto di evasione fiscale o di attività criminale. In futuro, pagare in contanti potrà essere considerato un'attività equivoca e sospetta...

...Con i computer, con la migliorata tecnologia di identificazione e con la tecnologia di crittazione possiamo integrare meglio le nostre vite e stipulare contratti più affidabili e complessi...

...Essa ci fornisce la materia prima per le innovazioni che modelleranno il Nuovo Ordine Finanziario". Fine citazione.

La tecnologia per integrare il sistema cifrato personale in un dispositivo unico esiste ed è già in fase di test.

Si chiama Verichip (anche Digital Angel per altre applicazioni) ed è un dispositivo basato sulla tecnologia del microchip, grande quanto un chicco di riso, emette un segnale radio che viene decodificato da uno scanner e inviato ad un computer in rete, nel computer è presente un batadase che può contenere qualsiasi tipo di informazione sul cliente, dati personali, bancari, sanitari, biometrici (impronte digitali, ecc.)

 

VeriChip è ora testato in Messico e nell'amministrazione Food and Drugs negli USA.

Il chip viene impiantato sotto pelle e ha svariate funzioni, ma leggiamo proprio dal sito del produttore:

(7) " Usando la tecnologia avanzata di VeriChip il rischio di furto, perdita, duplicazione o falsificazione di dati è ridotto sostanzialmente o eliminato. I prodotti VeriChip sono stati sviluppati per una varietà di servizi, sicurezza, difesa, sicurezza nazionale e richieste di accesso sicuro, come controllo di accesso autorizzato a installazioni governative e nel settore privato, laboratori di ricerca e aeroporti. In questi mercati, VeriChip funziona come standalone nella tecnologia di verifica personale o può operare in tandem con altre apparecchiature di sicurezza come distintivi di Id e biometrici avanzati.

Nell'arena finanziaria, VeriChip ha un'enorme potenziale come tecnologia di verifica personale che potrebbe prevenire furto d'identità, accesso fraudolento a depositi di denaro e sul conto tramite carta di credito. VeriChip porta a termine il suo compito senza batterie o alcuna fonte interna di alimentazione. Giace inattivo sotto la sua pelle fino a quando viene attivato da uno scanner-lettore. VeriChip emette poi il suo numero di verifica personale in pochi millisecondi al lettore esterno". Fine citazione.

Gli organizzatori di questo nuovo sistema sono nascosti, il loro scopo è:

  • 1. Liberarsi di tutte le forme di democrazia.
  • 2. Liberarsi di tutte le religioni, giungendo ad instaurare un unico culto satanico.
  • 3. Fine di ogni proprietà privata.
  • 4. Controllo individuale con il sistema cifrato personale.

Se vuoi avere più informazioni su questo Nuovo Ordine Mondiale leggi con attenzione questa sezione.

Ricordiamo la profezia Biblica in Apocalisse 13:16: "Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra e sulla fronte. Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome".

Come possiamo proteggerci da questo nuovo sistema?

In questo vecchio mondo non c'è alcuna protezione, solo una viva relazione con Dio tramite Gesù Cristo può avere una soluzione a tutto questo. Se vuoi incontrare Gesù Cristo e seguire l'unica via per la salvezza consulta questa sezione.

Leggi questo racconto e rifletti:

Allora Gesù disse ai suoi discepoli: "Se uno vuol venire dietro a me, rinunzi a sé stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vorrà salvare la sua vita, la perderà; ma chi avrà perduto la sua vita per amor mio, la troverà. Che gioverà a un uomo se, dopo aver guadagnato tutto il mondo, perde poi l'anima sua? O che darà l'uomo in cambio dell'anima sua? Perché il Figlio dell'uomo verrà nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo l'opera sua". (Matteo 16:24-27)

Note al testo:

  • (1) www.movisol.org/timeline.htm
  • (2) www.movisol.org/ulse039.htm
  • (3) Il nuovo ordine finanziario, di Robert J. Shiller cap. 15.
  • (4) www.ecn.org, autore Maurizio Attanasi
  • (5) Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione, Il Sole 24Ore e Italia Oggi, del 28 giugno 2000
  • (6) "Il nuovo ordine finanziario" di Robert J. Shiller, cap. 5.
  • (7) www.4verichip.com

losanga.gif

L'unica via per la salvezza

Tratto da: http://www.warningitalia.com/salvati.htm

Tutto ciò che hai letto in queste pagine non appartiene alla fantasia, le notizie che presentiamo sono collegate alle profezie bibliche che prevedono in modo chiaro il prossimo ritorno del Signore Gesù Cristo. Lasciando a Dio ogni autorità sui tempi di realizzazione degli eventi, invitiamo ogni lettore a cercare conferme nei media e nella Bibbia ed a riflettere sul proprio rapporto con Dio.

Arriva un momento nella vita di ogni persona, ad esempio quando una malattia mette in dubbio il senso dell'esistenza, in cui si sente dentro una voce che dice: "Deve esserci qualcosa di più di questo". Se credi che questo momento è arrivato anche per te e credi al messaggio contenuto nella Parola di Dio, cerca un posto tranquillo dove puoi rimanere solo. Chiedi a Dio di mostrarti la gioia di dire addio alla 'religione' e benvenuto alla tua nuova relazione con Lui.

Prega in questo modo: "Signore Gesù Cristo ti prego ascoltami,

1. Io mi pento dei miei peccati e abbandono la mia vita passata.

2. Io credo, Signore Gesù Cristo, che tu sei il Figlio di Dio e l'unico Agnello di Dio.

3. Oggi, adesso, io apro il mio cuore. Ti ricevo come mio Signore e Salvatore, camminerò e parlerò con te fino a quando mi chiamerai presso di te. Sono tuo per sempre e tu sei mio. Amen."

Leggi questa promessa biblica. "Ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome" (Giovanni 1:12). Se sei stato sincero, e lo hai voluto con tutto il cuore, in questo momento, sei completamente nato di nuovo (Giovanni 3:3-6).

Cerca una chiesa dove puoi crescere nella conoscenza di Dio e partecipare ad incontri di culto con altri cristiani (per informazioni: info@warningitalia.com).

Dio ti benedica, testimonia questa esperienza alle persone che ti sono vicine ed a quelle che incontrerai nella tua vita. "Ecco, sto per venire e con me avrò la ricompensa da dare a ciascuno secondo le sue opere. Io sono l'alfa e l'omega, il primo e l'ultimo, il principio e la fine. Beati quelli che lavano le loro vesti per avere diritto all'albero della vita e per entrare per le porte della città!... ....Colui che attesta queste cose, dice: 'Sì, vengo presto!'. Amen! Vieni, Signore Gesù!" (Apocalisse 22:12-20).

Per ricevere gratuitamente un Vangelo scrivici una mail, all'indirizzo info@warningitalia.com indicando i dati necessari per la spedizione.

losanga.gif

Chi era Barry Smith

Tratto da: http://en.wikipedia.org/wiki/Barry_Smith_(New_Zealand)

Barry Rumsey Smith (10 May 1933 - 27 June 2002) was a preacher and author from New Zealand.

"Brother Barry", as he was known, travelled extensively preaching throughout the Pacific, Australia, New Zealand, the United Kingdom and elsewhere.

Barry wrote eight books with the theme of end times prophecy. His writings also appeared in his monthly newspaper Omega Times.

Smith was particularly concerned about One World Government and the Mark of the Beast, which he believed one of three types to be a subcutaneous chip to replace money, such as those currently being sold by VeriChip. Although many of his prophecies were wrong in their timing, many are said to have come to fruition or are arguably on the horizon, such as the development of the subcutaneous RFID implant and the rise of terrorism, real or perceived, as well as the Middle East Conflicts.

He also predicted the rise of globalisation as a precursor to a one world Government. It is axiomatic that to Smith, a "one world government" would be something evil. It is questionable whether these could really be described as "prophecies" when sociologists and social policy experts would probably have made similar predictions albeit without mentioning precise time frames.

He was strongly Anti-Masonic. He often talked about symbolism alleged to be found in the US $1 banknote, and the layout of certain landmark buildings in Washington DC which supposedly form the Masonic square and compass, and the inverted pentagram.











Sommario "Futuro" Sommario del sito
A.C.R.O. - Gruppo di Studi Rosacrociani di Roma
Centro Autorizzato della Rosicrucian Fellowship
Oceanside, California.