PACE E LUCE
Sommario: Nella tua casa Sommario: Insieme Home page

NELLA TUA CASA
Preghiere al Padre e al Figlio


O GRANDE SPIRITO

O Grande spirito la cui voce sento nei venti, e il cui respiro da vita a tutto il mondo, ascoltami.

Vengo davanti a Te, uno dei tuoi tanti figli, sono piccolo e debole. Ho bisogno della tua forza e della tua saggezza.

Lasciami camminare tra le cose belle e fa che i mie occhi ammirino il tramonto rosso e oro.

Fa' che le mie mani rispettino ciò che Tu hai creato e le mie orecchie siano acute nel sentire la tua voce.

Fammi saggio, così che io conosca le cose che Tu hai insegnato al tuo popolo, le lezioni che hai nascosto in ogni foglia, in ogni roccia.

Cerco forza, non per essere superiore ai miei fratelli ma per essere abile a combattere il mio più grande nemico: me stesso.

Fa che io sia sempre pronto a venire a Te, con mani pulite ed occhi diritti, così che quando la vita svanisce come la luce al tramonto, il mio spirito possa venire a Te senza vergogna.

Capo indiano Sioux Yellow Lark

Sommario

**********************************************
************************

AL PADRE CELESTE up.jpg

"Quando saremo giunti a Te, cesseranno le molte e inutili nostre parole. Tu solo rimarrai tutto in tutti; e noi Ti diremo senza fine una sola parola, lodandoTi in un modo solo, divenuti noi pure una sola cosa con Te. Amen".
Sant'Agostino (15)

Gloria al Padre up.jpg

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli.
Amen.

Gloria a Dio up.jpg

Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà. Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la sua gloria immensa, Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre onnipotente.

Signore, Figlio unigenito Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi, Tu che togli i peccati del mondo accogli la nostra supplica, Tu che siedi alla destra del Padre, abbi pietà di noi. Perché Tu solo il Santo, Tu solo il Signore, Tu solo l'Altissimo Gesù Cristo con lo Spirito Santo nella gloria di Dio Padre.
Amen.

Eterno Padre (5) up.jpg

Eterno Padre, Ti offro il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo in isconto dei miei peccati, in suffragio delle Anime sante del Purgatorio e per i bisogni della santa Chiesa.
consigliamo di ripetere questa giaculatoria più volte al giorno).

il "Magnificat" up.jpg

L'anima mia magnifica il Signore, e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l'umiltà della sua serva, d'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente, Santo è il suo nome: di generazione in generazione la sua misericordia, si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili.

Ha ricolmato di beni gli affamati; ha rimandato i ricchi a mani vuote; ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia.

Come aveva promesso ai nostri padri, ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre. Gloria...

Sapienza del mio Dio up.jpg

Sapienza del mio Dio, guidami!
Potenza del mio Dio, fortificami!
Bontà del mio Dio, graziami!
Spirito del mio Dio, ravvivami!
Amore del mio Dio, abbracciami!

Volere del mio Dio, comandami!
Santità del mio Dio, santificami!
Clemenza del mio Dio, consolami!
Sublimità del mio Dio, governami!
Infinità del mio Dio, riempimi!

Luce del mio Dio, illuminami!
Pace del mio Dio, beatificami!
Riposo del mio Dio, abitami!
Misericordia del mio Dio, salvami!
Santissima Trinità, beneditemi!
Amen.

Dio sia benedetto (3) up.jpg

Dio sia benedetto.
Benedetto il suo Santo Nome.
Benedetto Gesù Cristo vero Dio e vero Uomo.
Benedetto il Nome di Gesù.
Benedetto il suo sacratissimo Cuore.
Benedetto il suo preziosissimo Sangue.

Benedetto Gesù nel SS. Sacramento dell'altare.
Benedetta la Gran Madre di Dio, Maria Santissima.
Benedetta la sua santa ed Immacolata Concezione.
Benedetta la sua gloriosa Assunzione.
Benedetto il nome di Maria Vergine e Madre.
Benedetto San Giuseppe suo castissimo Sposo.
Benedetto Iddio nei suoi Angeli e nei suoi Santi.

Offerta quotidiana (5) up.jpg

Eterno Padre, ti offro per le mani purissime di Maria Corredentrice, il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo sparso generosamente nella Passione e ogni giorno sugli altari; unisco le preghiere, le azioni, le sofferenze mie di questo giorno secondo le divine intenzioni della Vittima Santa, in isconto dei miei peccati, per la conversione dei peccatori, per i bisogni della Santa Chiesa. In particolare te le offro... (qui si formula un'intenzione particolare).

Tu, fonte della vita up.jpg

Tu che hai dato la vista al cieco, illuminami.
Tu che hai guarito il lebbroso, purificami.
Tu che hai resuscitato Lazzaro, rinnovami.
Tu che hai custodito Daniele dai leoni, conservami.

Tu che hai liberato i tre fanciulli dal fuoco, liberami.
Tu sei il Padre della luce, dal quale proviene ogni cosa buona, ogni dono perfetto.
Tu sei la fonte della vita, e l'autore della salvezza eterna.
(San Pier Damiani.)

Offerta al Padre (5) up.jpg

Eterno Padre, per il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo, glorifica il suo Santissimo Nome, secondo i desideri del suo adorabilissimo Cuore.

Il Padre nostro (2) up.jpg

Padre nostro; sono le prime parola dell'orazione detta Domenicale perché insegnataci dallo stesso Signore nostro Gesù Cristo. Questa orazione è la più eccellente non solo perché ci venne insegnata dal Salvatore, ma anche perché viene considerata come un compendio della morale cristiana, ed è il fondamento di tutte le preghiere.

Proemio

Padre nostro che sei nei cieli;.
Volle il Salvatore incominciare questa orazione non con parole di maestà e di grandezza le quali avrebbero potuto arrecare timore, ma volle usare la parola Padre, la quale ispira amore e fiducia.

Noi chiamiamo questo Padre celeste nostro perché siamo tutti fratelli avendoci Iddio creati ad immagine sua e adottati in figlioli nella persona di Gesù Cristo suo Figliolo, il quale è perciò chiamato da San Paolo "Primogenito di molti fratelli". Diciamo che sei nei cieli non perché Egli non sia in ogni luogo, ma per sollevare i nostri occhi al Cielo dove Dio si manifesta nella gloria ai suoi figlioli.

Domanda

Sia santificato il tuo Nome.
Chiediamo che Dio sia conosciuto da tutti ed il suo santo Nome sia adorato, benedetto ed amato.

Venga il tuo regno.
Chiediamo che Dio regni in noi colla sua grazia qui in terra e ci faccia poi regnare con Lui in Paradiso.

Sia fatta la tua Volontà come in Cielo così in terra.
Si domanda la grazia di far sempre la volontà di Dio con la perfetta osservanza della sua santa Legge.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano.
Domandiamo il cibo dell'anima che è la SS. Eucarestia e la divina parola, come pure il necessario per il corpo che è il vitto e il vestito. Rimetti a noi i nostri debiti, siccome noi li rimettiamo ai nostri debitori. Chi vuol esser perdonato da Dio, dei peccati che ha fatto, deve prima perdonare chi l'ha offeso.

E non c'indurre in tentazioni.
Domandiamo che Dio non permetta che noi siamo tentati dal Demonio, dal mondo, o dalla carne, ovvero che ci dia la grazia di non esser vinti.

Ma liberaci dal male. Così sia .
Quest'ultima domanda in parte conferma le petizioni sopraddette, ed in parte aggiunge una cosa nuova supplicando che Dio ci liberi da tutto quello che Egli prevede essere per noi male.

Il Padre nostro di S. Francesco (10) up.jpg

Questo Padre nostro, elaborato da San Francesco, merita di essere pregato e divulgato perchè è un dono che il grande Santo ci ha fatto per aiutarci a meglio comprendere e vivere questa bella preghiera.

Santissimo Padre nostro: creatore, Redentore, consolatore e Salvatore nostro.

Che sei nei cieli: negli Angeli e nei Santi, illuminandoli a conoscere che tu, Signore, sei luce; infiammandoli ad amare, perché tu, Signore, sei amore; inabitando in essi, pienezza della loro gioia, poiché tu, Signore, sei il sommo bene, eterno, dal quale viene ogni bene, senza il quale non vi è alcun bene.

Sia santificato il tuo nome: si faccia più chiara in noi la conoscenza di te, per poter vedere l'ampiezza dei tuoi benefici, l'estensione delle tue promesse, i vertici della tua Maestà, le profondità dei tuoi giudizi.

Sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra: così potremo amarti con tutto il cuore: potremo pensare sempre a te, con tutta la mente, orientando a te le nostre intenzioni e in ogni cosa cercando il tuo onore; potremo amarti con tutte le nostre forze, ponendo tutte le nostre energie, e la sensibilità dell'anima e del corpo, al servizio del tuo amore e non per altri fini; potremo amare il nostro prossimo come noi stessi, mettendo ogni nostro potere per trascinare tutti al tuo amore, godendo dei beni altrui come dei nostri e compatendoli nei mali e non recando, in nessun modo offesa ad alcuno.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano: dacci oggi, Padre, il tuo diletto Figlio, il Signore nostro Gesù Cristo, a ricordo e riverente comprensione di quell'amore che ebbe per noi, e di tutto ciò che per noi disse, fece, e patì.

E rimetti a noi i nostri debiti: rimettili, o Padre, per la tua ineffabile misericordia, in virtù della passione del Figlio tuo e per l'intercessione e i meriti della beatissima vergine Maria e di tutti i tuoi Santi.

Come noi li rimettiamo ai nostri debitori: fa, o Padre che noi abbiamo a perdonare pienamente anche ciò che non riusciamo a perdonare; fa che, per amore tuo, si possa veramente amare i nostri nemici e si possa per essi, presso di te, devotamente intercedere, e a nessuno si renda il male per male, e si cerchi di giovare a tutti in tuo onore.

E non c'indurre in tentazione: sia essa nascosta o manifesta, improvvisa o insistente, dacci la forza di superarla.

E liberaci dal male passato, presente e futuro..
Amen.

Te Deum (5) up.jpg

Quest'inno è un rendimento di grazie al Signore per benefici ricevuti ed anche un canto di gioia. Lo consigliamo nelle circostanze in cui ci sentiamo maggiormente obbligati alla gratitudine verso Dio.

Noi ti lodiamo, Dio e Ti proclamiamo Signore.
O eterno Padre, tutta la terra ti adora.
A te cantano gli Angeli e tutte le potenze dei cieli: Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo.

I cieli e la terra sono pieni della tua gloria.
Ti acclama il coro degli apostoli, e la candida schiera dei martiri;
le voci dei profeti si uniscono alla tua lode;
la santa Chiesa proclama la tua gloria, adora il tuo unico figlio, e lo spirito Santo Paraclito.
O Cristo, re della gloria, eterno Figlio del Padre, tu nascesti dalla Vergine Madre per la salvezza dell'uomo.

Vincitore della morte, hai aperto ai credenti il regno dei cieli.
Tu siedi alla destra del Padre.
Verrai a giudicare il mondo alla fine dei tempi.
Soccorri i tuoi figli, Signore, che hai redento col tuo Sangue prezioso.

Accoglici nella tua gloria, nell'assemblea dei Santi.
Salva il tuo popolo, Signore, guida e proteggi i tuoi figli.
Ogni giorno ti benediciamo, lodiamo il tuo nome per sempre.
Degnati oggi, Signore, di custodirci senza peccato.
Sia sempre con noi la tua misericordia, in te abbiamo sperato.

Pietà di noi, Signore, pietà di noi.
Tu sei la nostra speranza.
Non saremo confusi in eterno.

Per qualunque necessità (10) up.jpg

O Dio, onnipotente e misericordioso, ristoro nella fatica, sostegno nella debolezza, conforto nel pianto, ascolta la preghiera che, coscienti delle nostre colpe, rivolgiamo a te: salvaci dalle angustie presenti e donaci un sicuro rifugio nella tua misericordia.
Amen.

Invocazione alla Divina Presenza up.jpg

Divina presenza in me:
possa la tua Saggezza dirigere le mie azioni,
possa il tuo Amore guidare i miei pensieri,
possa la tua Luce illuminare il mio cammino.
Avvolgimi nella Tua divina presenza, ora e sempre
Amen.

------------*****------------

"O verità che sei Dio, fa che io sia una sola cosa con te, in un amore eterno" (27).

AL SIGNORE GESU' CRISTO up.jpg

"Quanto è buono il Signore!
Quanto e amabile il suo Cuore!
Restiamo là, in quell'asilo!
e quel Cuore vivrà sempre nel nostro!".
(S. Francesco di Sales.)

"Gesù venne proprio a insegnarci... come amare. E dove comincia questo amore? Proprio nei nostri cuori!".
(Madre Teresa di Calcutta (30))

"Tutti noi potremmo compiere le più grandi scelleratezze se non fossimo prevenuti da un amore più grande della nostra fragilità".
(Card. Giovanni Colombo (29))

Signore, Gesù Cristo, figlio di Dio, abbi pietà di noi peccatori.
(Dalla liturgia.)

O Gesù (5) up.jpg

O Gesù, accresci il nostro fervore nella devozione al tuo Divin Sangue, prezzo di nostra redenzione, medicina e lavacro delle anime nostre, conforto e tenerezza dei nostri cuori.

Per amore ci hai redento, con amore hai versato tutto il tuo Sangue e per esso noi abbiamo la nostra abitazione misteriosa nel tuo Cuore. Adoriamo il Cuore di Cristo ferito per i nostri peccati.

Preghiera a Cristo Gesù (4) up.jpg

O Cristo Gesù, io Vi riconosco per Re universale. Tutto quello che è stato fatto, per Voi è stato creato. Esercitate pure sovra di me tutti i vostri diritti. Io rinnovo le mie promesse battesimali, rinunziando a Satana, alle sue illusioni e alle sue opere, e prometto di vivere da buona cristiana.

E del tutto particolarmente m'impegno a far trionfare secondo le mie forze i diritti di Dio e della vostra Chiesa.

Divin Cuore di Gesù, vi offro le mie povere azioni per ottenere che tutti i cuori riconoscano la vostra sacra Regalità e che in tal modo, il regno della vostra pace si stabilisca in tutto il mondo.
Così sia.

Anima di Cristo...(11) up.jpg

Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.

O buon Gesù, esaudiscimi.
Dentro le tue piaghe nascondimi.
Non permettere ch'io mi separi da Te.
Dal nemico maligno difendimi.
Nell'ora della mia morte chiamami.
Fa che io venga a Te, a lodarTi con i tuoi Santi, nei secoli dei secoli.
Amen.
(S. Ignazio di Lojola.)

Mi chiamate... up.jpg

Mi chiamate IL REDENTORE e non vi fate redimere.
Mi chiamate LA LUCE e non mi vedete.
Mi chiamate LA VIA e non mi seguite.
Mi chiamate LA VITA e non mi desiderate.

Mi chiamate IL SIGNORE e non mi servite.
Mi chiamate LA SAPIENZAe non mi interrogate.
Mi chiamate IL MAESTRO e non mi credete.
Mi chiamate ONNIPOTENTE e non vi fidate di ME.

Se un dì non vi riconosco non vi meravigliate!
(Iscrizione nel Duomo di Lubecca)

Preghiera di S. Tommaso (10) up.jpg

O Gesù che tanto mi ami, ascoltami, te ne prego. Che la tua volontà sia il mio desiderio, la mia passione, il mio amore. Fa che io ami quanto è tuo; ma soprattutto che io ami te solo.

Dammi un cuore così pieno d'amore per te, che nulla possa distrarmi da te. Dammi un cuore fedele e forte, che mai tremi né si abbassi. Un cuore retto che non conosca le vie tortuose del male.

Un cuore coraggioso, sempre pronto a lottare. Un cuore generoso, che non indietreggi alla vista degli ostacoli. Un cuore umile e dolce come il tuo, Signore Gesù.

Aiutaci, Signore up.jpg

Signore, dacci la forza e la luce per vivere come Tu ci chiedi. Mandaci il tuo Santo Spirito affinché possiamo ricordare e vivere i tuoi insegnamenti e con il suo aiuto possiamo vincere le tentazioni di Satana.

O Signore accogli la nostra preghiera up.jpg

Aiutaci a ringraziarti per ogni attimo della nostra vita.
Aiutaci a ringraziarti la mattina per il nuovo giorno che ci doni.
Aiutaci a ringraziarti durante il lavoro.

Insegnaci ad offrirti i contrattempi della nostra giornata.
Insegnaci a non sprecare il nostro tempo.
Insegnaci a trovare il tempo per la preghiera.

Abituaci a pregare prima di prendere il cibo.
Abituaci a sorridere a chi ci circonda.
Abituaci a dare a chi non ha.

Sostienici nella prova.
Sostienici nella sofferenza.
Sostienici nella caduta.

E quando scende la sera, fa che tutta la nostra famiglia si raccolga ai tuoi piedi,
per pregare con Te.
Maria, potentissima Madre e Sovrana nostra, intercedi per noi. Grazie.

O Gesù vivente in Maria (11) up.jpg

O Gesù vivente in Maria vieni e vivi in noi tuoi servi, nello spirito della tua santità, nella pienezza delle tue virtù, nella verità delle tue vie, nella comunione dei tuoi pensieri.
Soggioga in noi ogni avversa potestà al tuo spirito, per la gloria del Padre.Amen.
(Padre De Condren.)

graffa.gifgraffa.gif

"Dacci pace con te, pace con gli uomini, pace con noi stessi, e liberaci dal timore."
(Dag Hammarskjold)

Sommario: Nella tua casa Sommario: Insieme Home page
A.C.R.O. - Gruppo di Studi Rosacrociani di Roma