PACE E LUCE
Sommario: Nella tua casa Sommario: Insieme Home page

NELLA TUA CASA
Devozione ai Santi

LA VITA

Sognai ,
e vidi che la vita è GIOIA;

Mi destai,
e vidi che la vita è SERVIZIO.

Servii,
e vidi che nel servire c'è GIOIA...

Sommario

**********************************************
************************

LA DEVOZIONE AI SANTI up.jpg

Il santo Patrono up.jpg

Il santo Patrono è il Santo di cui portiamo il nome ed a cui possiamo ricorrere fiduciosi tutti i giorni e specialmente nel giorno della Sua festa che cade il giorno del nostro onomastico.

Orazione al santo Patrono (1) up.jpg

Gran Santo ..., di cui ho il bene di portare il nome; o voi ... che in particolar modo mi pregio di venerare e voi tutti spiriti celesti, e cittadini del Cielo, proteggetemi in questo giorno e pregate Dio per me.

Nel giorno dell'onomastico (5) up.jpg

O glorioso Santo, a te la Chiesa mi ha affidato nel giorno del battesimo dandomi un nome uguale al tuo. Ottienimi dal Signore che io conduca una vita conforme alla sua volontà di santificazione nei miei riguardi.

Difendimi dai pericoli che insidiano l'anima mia e concedimi di saper imitare le tue belle virtù, per condividere un giorno con te la gioia di Dio nel Paradiso degli Angeli e dei Santi.

Preghiera a tutti i Santi (5)
(festa il 1° novembre)
up.jpg

O spiriti celesti e voi tutti Santi del Paradiso, volgete pietosi lo sguardo sopra di noi, ancora peregrinanti in questa valle di dolore e di miserie.

Voi godete ora la gloria che vi siete meritata seminando nelle lacrime in questa terra di esilio. Dio è adesso il premio delle vostre fatiche, il principio, l'oggetto e il fine dei vostri godimenti. O anime beate, intercedete per noi!

Ottenete a noi tutti di seguire fedelmente le vostre orme, di seguire i vostri esempi di zelo e di amore ardente a Gesù e alle anime, di ricopiare in noi le virtù vostre, affinché diveniamo un giorno partecipi della gloria immortale.
Amen.

Litanie dei Santi (10) up.jpg

Signore Pietà! Signore, pietà!
Cristo pietà, Cristo, pietà!
Signore, pietà! Signore, pietà!

Santa Maria, madre di Dio, prega per noi.
San Michele, prega per noi.
San Giovanni Battista, prega per noi.
San Giuseppe, prega per noi.
Santi Pietro e Paolo, pregate per noi.
Sant' Andrea, prega per noi.
San Giovanni, prega per noi.
Santi apostoli ed evangelisti, pregate per noi.
Santa Maria Maddalena, prega per noi.
Santi discepoli del Signore, pregate per noi.

Santo Stefano, prega per noi.
Sant' Ignazio d'Antiochia, prega per noi.
San Lorenzo, prega per noi.
Sante Perpetua e Felicita, pregate per noi.
Sant' Agnese, prega per noi.
Santi martiri di Cristo, pregate per noi.
San Gregorio, prega per noi.
Sant' Agostino, prega per noi.
Sant' Atanasio, prega per noi.
San Basilio, prega per noi.

San Martino, prega per noi.
San Benedetto, prega per noi.
San Francesco, prega per noi.
San Domenico, prega per noi.
San Francesco Saverio, prega per noi.
San Giovanni Maria [Vianney], prega per noi.
Santa Caterina da Siena, prega per noi.
Santa Teresa d'Avila, prega per noi.
Santi e sante di Dio, pregate per noi.

Preghiera a S. Anna (4)
(madre di Maria, festa il 26 luglio)
up.jpg

Pieno il cuore della più sincera venerazione, io mi prostro dinanzi a voi, o gloriosa S. Anna. Voi siete quella privilegiata e prediletta che per le vostre straordinarie virtù e santità meritaste da Dio la somma grazia di dar vita alla Tesoriera di tutte le grazie, alla Madre del Verbo Incarnato, la Santissima Vergine Maria.

Deh! alla considerazione di così eccelso favore, degnatevi, o pietosissima Santa, di ricevermi nel numero delle vostre vere devote, quale io mi protesto e voglio esser per tutta la mia vita. Circondatemi del vostro efficace patrocinio e impetratemi da Dio la imitazione di quelle virtù di cui foste così largamente adorna.

Fatemi conoscere e piangere amaramente i miei peccati, ottenetemi un amore vivissimo a Gesù ed a Maria, una pratica fedele e costante dei doveri del mio stato. Salvatemi da ogni pericolo in vita e assistetemi nel punto della morte affinché salva giunga in Paradiso a lodare voi, Madre felicissima e il Verbo di Dio, fattosi uomo nel seno della purissima vostra Figlia, la Vergine Maria. Così sia.
Tre Pater, Ave e Gloria.

Novena a Sant'Ambrogio (2)
(festa il 7 dicembre)
up.jpg

I. O glorioso Sant'Ambrogio, che fedele alle divine disposizioni, diveniste per tutta la terra il maestro ed il modello d'ogni cristiana virtù, otteneteci, vi preghiamo, la grazia di non ambire giammai alcuna distinzione nel mondo, ma di mettere piuttosto la nostra gloria nell'adempiere esattamente la volontà del Signore.
Gloria...

II. O glorioso Sant'Ambrogio, che tutta la vostra vita impiegaste nel difendere contro gli assalti dell'eresia e dell'empietà tutte le verità della fede, otteneteci, vi preghiamo, la grazia di professar costantemente fino alla morte la nostra religione santissima che per gratuita donazione di Dio abbiamo la sorte di professare.
Gloria...

III. O glorioso Sant'Ambrogio, che non temeste di predicare la verità anche in faccia ai potenti, e trionfaste di tutti i cuori con la celeste vostra eloquenza, otteneteci, vi preghiamo, la grazia che non ci lasciamo mai dominare dagli umani rispetti, e con la dolcezza del nostro parlare e con la mansuetudine del nostro tratto, edifichiamo sempre i nostri prossimi, nell'atto medesimo che attendiamo alla santificazione di noi stessi.
Gloria...

Preghiera a Sant'Antonio di Padova (3)
(festa il 13 giugno)
up.jpg

Prima di recitare la preghiera promettere una offerta per il pane dei poveri.

Ammirabile Sant'Antonio, glorioso per la celebrità dei miracoli da voi operati, che aveste la felicità di accogliere tra le braccia il Signore in sembianze di bambino, ottenetemi dalla bontà di lui la grazia che nell'intimo del mio cuore ardentemente desidero.

Voi che foste verso i miseri peccatori così pietoso, non attendete ai demeriti di chi vi prega, ma alla gloria di Dio, che sarà un'altra volta esaltata da voi, alla salute dell'anima mia, non disgiunta dalla domanda che ora sollecito con costante brama. Della mia gratitudine vi sia pegno la promessa di una vita più conforme agli insegnamenti evangelici e consacrata al sollievo dei poveri, che tanto amaste ed amate: benedite la mia promessa ed ottenetemi di esserle fedele fino alla morte.

Preghiera a Santa Caterina da Siena(5)
(festa il 29 aprile)
up.jpg

O Caterina Santa, mistica del Sangue di Cristo, eroina di cristiano zelo, che fosti eletta al pari di Francesco singolare Patrona d'Italia, a te noi fiduciosi ricorriamo, invocando la tua potente protezione sopra di noi e sopra tutta la Chiesa di Cristo, tuo Diletto, nel cui cuore bevesti alla inesauribile fonte di ogni grazia e di ogni pace.

Da quel Cuore divino tu derivasti l'acqua viva di virtù e concordia nelle famiglie, di onestà nella gioventù, di pace fra i popoli, insegnando con l'esempio a congiungere l'amore di Cristo con l'amore di patria.

Proteggi e consola il Successore di Pietro nella sua paterna e universale sollecitudine per la salvezza e la pace dei popoli; ravviva, conserva e accresci in noi e in tutti i fedeli cristiani l'affetto e la sottomissione per lui e per l'ovile di Cristo.

O celeste Patrona d'Italia, difendi, soccorri e conforta la tua patria e il mondo. Così sia.

A SAN FRANCESCO D'ASSISI
(festa il 4 ottobre)
up.jpg

Preghiera (2) up.jpg

O Serafico San Francesco, Patrono d'Italia, tu che rinnovasti il mondo nello spirito di Gesù Cristo, ascoltaci!
L'avidità delle ricchezze, l'insidia dei piaceri, la follia del disordine tornano ad offuscare le menti e ad agghiacciare i cuori.
Tu che fosti segnato dalle stimmate della Passione, fa che il Sangue di Cristo infiammi tutti i popoli e ci comunichi la tua luce, il tuo amore, il tuo spirito.
Tu conosci le anime, le opere, le ansie e le speranze nostre: benedicile!

Proteggi la Chiesa, proteggi l'Italia di cui sei Patrono, proteggi il mondo intero, suscita sul cammino di tutti gli uomini un desiderio fecondo di Pace e Bene, nel quale soltanto è perfetta letizia. Così sia.

Benedizione di Frate Leone up.jpg

Il Signore ti benedica e ti custodisca.
Mostri a te il suo volto ed abbia misericordia di te.
Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.
Il Signore benedica te frate Leone.

Novena (2) up.jpg

I. O Glorioso San Francesco, che spontaneamente rinunciaste a tutti i comodi e a tutte le ricchezze di vostra casa, per seguire più da vicino Gesù Cristo nella via della povertà e dell'abiezione, otteneteci, vi preghiamo, un generoso disprezzo di tutte le cose del mondo, per assicurarci i beni veri ed eterni del Paradiso.
Gloria...

II. O glorioso San Francesco, che per il tempo di vostra vita altro non faceste che piangere la Passione del Redentore, e procurare a tutti l'applicazione degli infiniti suoi meriti, chiamando a fede gli eretici, a ravvedimento i peccatori, alla perfezione più sublime i cristiani già avviati per la strada della giustizia; otteneteci, vi preghiamo, la grazia di piangere continuamente i nostri falli, coi quali abbiamo tante volte ricrocifisso Gesù Cristo, affinché possiamo anche noi essere nel numero di coloro che benediranno in eterno le sue sovrane misericordie.
Gloria...

III. O glorioso San Francesco, che amando più di ogni altra cosa i patimenti e le croci, meritaste di portare nel vostro corpo, con le Stimmate miracolose, il segnale più certo della predestinazione alla gloria con Gesù crocefisso; otteneteci, vi preghiamo, la grazia di portare anche noi nelle nostre membra la mortificazione di Cristo, affinché, facendo nostra delizia l'esercizio della pazienza, meritiamo di avere un giorno quella durevole e immancabile consolazione, che è promessa infallibilmente a tutti quelli che piangono.
Gloria...

Preghiera semplice (15) up.jpg

Oh! Signore, fa di me uno strumento della tua pace.
Dov'è odio, fa ch'io porti l'Amore,
dov'è offesa, fa ch'io porti il Perdono,
dov'è discordia, fa ch'io porti l'Unione,
dov'è disperazione, fa ch'io porti la Speranza,
dov'è ignoranza, fa ch'io porti la Conoscenza,
dov'è tristezza, fa ch'io porti la Gioia.

Oh! Maestro, fa ch'io non cerchi
tanto di essere consolato, quanto di consolare;
di essere compreso, quanto di comprendere;
di essere amato, quanto di amare.
Poiché è solo dando che si riceve,
perdonando, che si è perdonati,
morendo che si resuscita a vita eterna.

graffa.gifgraffa.gif

"Non seguire l'ombra, ma fa' che l'ombra segua te."

Sommario: Nella tua casa Sommario: Insieme Home page
A.C.R.O. - Gruppo di Studi Rosacrociani di Roma