logo.gif
|   SOMMARIO TESTI  |   HOME  |   ASSOCIAZIONE  |   FOGLIETTI  |   SUCCESSIVO  |

SEMI DI LUCE (1/10)

angeli
 

 

Il "Padre Nostro" in aramaico, 

la lingua del Maestro Gesù

 

per ascoltare e leggere il "Padre Nostro" in aramaico, cliccare qui

 

 

INTRODUZIONE

La preghiera è un dialogo con Dio. Non c’è uomo che non ha pregato almeno un momento, che non abbia pensato ad un futuro lontano o vicino ad un passato felice o meno e nel dolore e nella gioia non abbia invocato in un sussurro DIO.
Le preghiere presentate sono da leggere e meditare. Chiediamo al nostro cuore l’umiltà per gioire nella preghiera perché possa scaturire il nostro canto d’amore al Padre.

"La notte Gesù si ritirava a pregare nel segreto, e là, mormorava come un bambino ABBA’, che voleva dire papà. Ti potrà sembrare irriverente chiamare papà il DIO trascendente, infinito, innominabile! Ti potrà sembrare quasi puerile, eppure questa era la preghiera di Gesù e in questa semplice parola ABBA’, era detto tutto. Il cielo e la terra diventavano terribilmente vicini, DIO e l’uomo formavano una sola cosa. Quando la parola ABBA’ non rimarrà solo a fior di labbra, ma verrà dal profondo del cuore, allora semplicemente cercherai di amare DIO, istante per istante e di camminare alla SUA PRESENZA".
(dal metodo di orazione esicastica, secondo l’insegnamento di Padre Serafino).

 

blink.gif  Sommario Generale  blink.gif

 


books.gif Bibliografia


1. "Per te per riflettere".
Vita universale. Prima edizione 1992.
Comunità per la diffusione di Vita Universale,
Casella postale 16068, 20100 Milano.

2. "Perle di sapienza".
Società Teosofica italiana,
Via Pianderlino, 19 Genova.

3. Giovanni Vannucci,
"Il libro della preghiera universale",
Libreria Editrice Fiorentina - 50122 Firenze.

|   SOMMARIO TESTI  |   HOME  |   ASSOCIAZIONE  |   FOGLIETTI  |   SUCCESSIVO  |

A.C.R.O. - Gruppo di Studi Rosacrociani di Roma - 
Centro Autorizzato della Rosicrucian Fellowship
Centro promotore della Comunità Rosa+Croce Internazionale
.